SERATE CULTURALI

Le “Serate culturali” si propongono offrendo la possibilità di confrontare idee e convinzioni, ma in modo particolare. Viene creato uno spazio accogliente (ad es. nella piazzetta del Municipio o in altri luoghi particolari o in centri giovani); si chiede ad uno o due esperti di portare un contributo di dati e informazioni concedendo loro un tempo piuttosto limitato (circa 20-30 minuti); poi si favorisce lo scambio di impressioni in modo libero, tutti insieme o in piccoli gruppi.  Non è indispensabile una moderazione o un contraddittorio e i temi sono scelti anche tra quelli proposti dai partecipanti alle serate.

Vogliamo comunque spaziare dalla cultura all’attualità.

Siamo in possesso di un numero incredibile di notizie e informazioni, ma si sta perdendo la voglia di approfondire. Troppo spesso ci facciamo un’opinione sulla base di fonti parziali, altre volte rinunciamo ad elaborare ed esprimere un nostro parere per la fatica di fare sintesi tra posizioni opposte. Le serate sono occasioni aperte a tutta la cittadinanza e vogliono essere in grado di accogliere diversi modi di guardare alla cronaca, alla realtà, a quanto succede intorno a noi. I relatori non sono per forza degli accademici, ma persone con conoscenze interessanti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *